sabato 31 dicembre 2011

I Miei Struffoli Napoletani

E anche per quest'anno è arrivata la fine !!! Non so per voi ma per me è stato ricco di tante cose, belle e meno belle ma che hanno comunque segnato il mio percorso  !!! E volevo finire l'anno condividendo con voi questa ricetta, fatta qualche giorno fa, perchè è una ricetta di famiglia e perchè secondo me è la ricetta perfetta degli struffoli (e ne ho assaggiati tanti ma questa qui rimane imbattibile !!! ;D) !!

Eccola qui:

Ingredienti:
Per gli struffoli:
500 gr di farina 00 (Molino Chiavazza)
4 uova
6 tuorli
½ bicchierino di grappa
1 cubetto di lievito di birra fresco (25 gr)
olio per friggere

Per decorare:
500 gr di miele millefiori
scorzette candite di cedro e di arance
confettini e diavoletti (facoltativi)
scagliette di mandorle (facoltative)

Preparazione:
Sulla spianatoia disporre la farina a fontana e aggiungere le uova, i tuorli, il mezzo bicchierino di grappa, il lievito di birra sbriciolato:


e impastare per bene formando un panetto sodo ma morbido:



Tagliare il panetto in più parti e formare dei rotolini della grandezza di un dito e tagliateli in piccoli tocchetti di 1 cm circa. 



Prima di friggerli in abbondante olio bollente è buona norma passare gli struffoli, a piccole dosi, in un setaccio a maglie larghe in modo da eliminare l'eventuale eccesso di farina e avere meno problemi nella frittura. Quindi prendere una manciata di struffoli, passateli al setaccio 



e poi tuffateli nella padella con l'olio bollente (io uso una wok perchè ha i bordi alti ed la trovo adattissima alle fritture in genere). Appena gli struffoli entreranno a contatto con l'olio si alzerà una morbida schiuma bianca



ma non vi preoccupare, è normalissimo, basta semplicemente mescolare con un cucchiaio (di quelli da minestra), la schiuma si abbasserà da sola 



e inizieranno a venire a galla gli struffoli, gonfi che iniziano a colorarsi. 




Quando saranno ben dorati scolateli con una schiumarola e adagiateli in una ciotola con i bordi alti rivestita di carta assorbente (in modo che l'olio in eccesso venga assorbito per bene).



Terminato di friggere gli struffoli pulite la pentola in cui li avete fritti con della carta assorbente (dopo aver messo da parte tutto l'olio di frittura che non va gettato nel lavandino) stando attenti a non scottarvi. Una volta pulita la padella aggiungervi una goccia di olio (poco poco, giusto un filo che servirà a non far attaccare il miele alla pentola) e versarvi il miele, mettere sul fuoco e lasciar sciogliere dolcemente il miele. 



Quando vedrete che sarà filante aggiungervi gli struffoli e mescolare per bene in modo da avvolgere tutti gli struffoli con il miele



Versare su un piatto di portata o su 3-4 vassoi più piccoli dando la forma di piramide e decorare con le scorzette candite di cedro e arancia o volendo con i confettini colorati e le scagliette di mandorle. 




Scusate ma manca la foto finale con le decorazioni di cedro e arancia candite e scagliette di mandorla !!! :( Mi sa che l'ho saltata presa a finire di preparare le mini versioni !! Appena li rifaccio aggiorno la foto !!!  Ho inserito la foto in basso !!! ;)


Volendo si può fare una cosa carina, riempiendo dei piccoli pirottini di carta con gli struffoli e decorandoli con le stelline colorate, una sorta di finger food che è piaciuto molto ai miei ospiti:



EDIT: Come promesso aggiungo le foto degli stuffoli con il cedro candito e anche in versione cadeau da regalare agli amici, che apprezzano sempre !! ;)





Struffoli edition 2015 !! :D




Il segreto della sua perfezione ??? Secondo me sta nel non mescolare (e quindi non aggiungere) lo zucchero con il miele per la decorazione finale !! è una cosa che ho letto e visto su quasi tutti i libri di cucina !!! Lo trovo sbagliato perchè ho provato una volta a seguire il loro procedimento e il risultato è stato un pasticcio di struffoli duro come la pietra !!! Invece il risultato finale deve essere compatto ma morbido, gli stuffoli devono staccarsi facilmente dalla piramide !! Non deve servire il martello e lo scalpello per prendere una porzione !!! E così ho proseguito per la mia strada, ricevendo sempre e solo complimenti sui miei struffoli !!! Struffoli che oggi ho voluto condividere con voi tutti !!! Provatela e fatemi sapere !! Sono sicura che non la lascerete più !!! ^_____^




Buon anno nuovo a tutti, sperando che vi porti tanta gioia e serenità !!! 

Con questa ricetta partecipo al contest di Pillole Culinarie:




Partecipo anche al contest di Ricette della Nonna:






2 commenti:

  1. Buon Anno e gli struffoli sono fantastici!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. @Laura Buon anno anche a te !! E grazie mille !!! ;D

    RispondiElimina